-
-
30 m
30 m
0
2,5
5,0
10,05 km

Visad 6706 gånger, ladda ned 48 gånger

i närheten av Champoluc, Valle d’Aosta (Italia)

CAI VILLASANTA Ciaspolata a Champoluc verso Mascognaz m. 1822 e Chavannes m. 2030
26/01/2014
http://www.caivillasanta.org/
Domenica 26 Gennaio 2014

Con le ciaspole ai piedi
da CHAMPOLUC 1568mt. a MASCOGNAZ 1822mt.
in VAL D’AYAS - Valle D’Aosta


Percorso: Sentiero N° 14 per la salita
mulattiera per la discesa
Champoluc 1568mt.-Mascognaz 1822mt.-per il vallone di Mascognaz all’Alpe Chavannes 2011mt.- ritorno giunti a Mascognaz procedere su mulattiera.
Dislivello: 500mt.
Difficoltà: E/Escursionistico
Tempo: 2 ore
Note: pranzo al sacco-possibilità di ristoro in loco (ristorante di alta qualità)
Portare : Ciaspole, ghette, ramponcini, occhiali da sole….

Il vallone di Mascognaz è un bellissimo vallone molto suggestivo ed isolato, che rappresenta uno dei valloni laterali della Val d’Ayas. Mascognaz,il villaggio che dà il nome al luogo ,è un villaggio Walser, le cui costruzioni più antiche risalgono al XVII secolo. Interesse anche paesaggistico ,in quanto ci permette una visuale completa su tutta la parte alta della Val d’Ayas, si vede “sbucare” ad un certo punto il Cervino.
La prosecuzione dell’escursione lungo la parte alta del vallone si svolge su di una carrozzabile con moderate pendenze, ma posta in zona valanghiva, presentare perciò le dovute attenzioni.
Solitario, l’ambiente, di questa parte di escursione ci fa assaporare tutta la suggestione del luogo e degli alpeggi che si incontrano durante la salita.

Dalla chiesa di Champoluc, attraversare il torrente e seguendo il segnavia n°14c dirigersi verso il bosco attraversando il paese. Arrivati nei pressi del torrente Mascognaz ed attraversato lo stesso per portarsi sulla sinistra idrografica ,inizia il vero e proprio sentiero14. Entrando nel bosco il sentiero si fa più ripido e si sposta un po’ sulla sinistra idrografica fino a portarsi nei pressi di una prima cappella votiva.
Seguendo il sentiero che dopo poco si riavvicina al torrente e ad una seconda cappella votiva, si arriva a Mascognaz. Volendo continuare ,verso la parte alta del vallone ,si prosegue sulla carrozzabile che sviluppandosi lungo il fondo valle ,ci porta alle altre frazioni ,agli altri alpeggi soprastanti senza difficoltà tecniche. Attenzione: continuando l’escursione dopo l’abitato di Mascognaz, tenete presente che questo tratto di strada risulta molto pericoloso in caso di instabilità del manto nevoso ed è bene informarsi sul pericolo di valanghe prima di percorrerlo. E’ comunque doverosa un’attenta valutazione durante la percorrenza di questo tratto, senza esitazione di ritirata qualora sorgano dubbi sulla effettiva stabilità del manto nevoso.
Waypoint

Inizio - 26/01/2014 08:37

Categoria: Le mie sedute

Kommentarer

    You can or this trail