Tid  en dag 37 minuter

Koordinater 3652

Uploaded den 15 april 2017

Recorded februari 2017

-
-
1 279 m
405 m
0
40
81
161,75 km

Visad 1638 gånger, ladda ned 12 gånger

i närheten av Stampfenbach, Kanton Zürich (Switzerland)

Ritorno in bici da Zurigo, dopo un'andata via Brennero-Arlberg-Wildhaus.
Data la chiusura di Flüela e Albula, e non avendeo tempo a sufficienza per andare allo Julier, mi sono affidato al servizio navetta del Vereinatunnel, sotto il Flüela. Il trasbordo di una bici costa 14 franchi.
Partenza pomeridiana da Zurigo. Sponda nord del lago, fino a Rapperswil, raggiunto ormai col buio. Sosta fotografica alla mia prediletta Itzikerhüsli. Proseguo fino a WQeesen, dove ho l'intuzione di dedicare una deviazione all'isolato villaggio Betlis, termine della strada sul lato nord del Walenseen. In uno dei tunnel trovo anche un posto tranquillo per la notte.
L'indomani seguo la ciclabile che costeggia il lato sud del Walensee, valida alternativa alla salita del Kerenzerberg che avevo invece scelto l'ultima volta, nel 2011. Dopo Walenstadt la seconda e ultima deviazione turistica del percorso: quella alla collina con la cappella di Sankt Georgen. Poi via dritto fino al bivio di Landquart e su per la valle fino a Klosters e al tunnel.
Seguirà la traccia dall'Engadina a Merano, attraverso il Fuorn.

View more external

Waypoint

Zurigo

Utsikt

Bellevue

Waypoint

Meilen

Waypoint

Risi

Waypoint

Itzikerhüsli

Bella casetta sopra i vigneti. Uno dei migliori quadretti di questa riva del lago di Zurigo.
Waypoint

Kempraten

Waypoint

Rapperswil

Waypoint

Reichenburg

Waypoint

Betliserstrasse

Waypoint

Betlis Tunnel

Waypoint

Betlis Kapelle

Waypoint

Betlis Hafen

Tunnel

Weisswand Tunnel

Waypoint

Mülital

Waypoint

Murg

Waypoint

Walenstadt

Waypoint

Berschis

Waypoint

Alpacas

Waypoint

Weg zur Kapelle

Waypoint

Kapelle Sankt Georgen

Waypoint

Sargans

Waypoint

Bad Ragaz

Korsning

Landquart

Waypoint

Grüsch

Waypoint

Küblis

Waypoint

Klosters

Waypoint

Selfranga

5 kommentarer

You can or this trail